POSATORE QUALIFICATO

POSATORE QUALIFICATO

Ottenimento del "PATENTINO" di Posatore-Installatore SENIOR livello EQF3.
Il percorso per la certificazione delle competenze degli installatori/posatori di serramenti.

COSA SIGNIFICA "CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE"
La Certificazione delle competenze assicura che le figure professionali che hanno ottenuto questo riconoscimento possiedano, mantengano e migliorino nel tempo la necessaria competenza, intesa come l'insieme delle conoscenze delle abilità e delle doti richieste per i compiti assegnati, nel nostro caso per la posa in opera dei serramenti.
La certificazione delle competenze avviene la norma di riferimento che stabilisce quali devono essere i requisiti e le competenze oggetto di valutazione e convalida.
Con la pubblicazione della Norma UNI11673-2 il 27 Settembre 2019 questo è finalmente possibile.

PERCHÈ LA CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE DEL POSATORE DI SERRAMENTI è STATA NORMATA?

Il gruppo di lavoro UNI ha deciso di scrivere una norma sulla qualifica del posatore di serramenti perchè il mercato richiedeva una regolamentazione del processo di qualifica del posatore, fino ad ieri in mano a protocolli privati, molto difformi gli uni dagli altri.
Inoltre c'era l'espressa volontà di recepire la Raccomandazione 2008/C111/01/CE del Parlamento Europeo che prevede la creazione per tutti gli stati menbri di un Quadro Europeo delle Qualifiche (in sigla EQF, European Qualification Framework) per garantire una qualifica uniforme delle varie professioni all' interno dell' Unione.
I livelli di specializzazione EQF3 e EQF4 sono riconosciuti per legge in Italia ed in Europa.

QUALI SONO LE COMPETENZE NELLA POSA DEI SERRAMENTI CHE POSSONO ESSERE CERTIFICATE SECONDO LA NORMA UNI11673-2 ?

La Norma prevede la possibilità di certificare le competenze per le figure specifiche nel settore della posa dei serramenti:
* l'installatore/posatore JUNIOR - livello europeo EQF2
* l'installatore/posatore SENIOR - livello europeo EQF3
* l'installatore/posatore CAPOSQUADRA - livello europeo WQF4

QUALI SONO LE DIFFERENZE E LE SPECIFICHE DI COMPETENZA DELLE DUE QUALIFICHE ?

Le differenze in termini di competenza specifiche per le due qualifiche sono molto importanti.
Vediamole nel dettaglio:

INSTALLATORE/POSATORE SENIOR-LIVELLO EUROPEO EQF3
La norma UNI 11673-2 specifica in un apposito riquadro le competenze che devono essere certificate per questo livello di specializzazione che in sintesi sono le seguenti:

* conoscere le normative tecniche di settore
* saper leggere la tavola di posa
* saper scegliere i materiali idonei secondo le indicazioni della norma e del progetto
* saper posare il serramento

- riconoscere anomalie del contesto di posa e saper proporre le adeguate correzioni
- assicurare l'efficacia dell'intervento effettuato nel lavoro di sostituzione del vecchio serramento
- saper fare la registrazione del serramento posato ed il collaudo finale

L'altra qualifica, certifica invece le competenze di colore che hanno un ruolo di coordinamento in cantiere, sia con le squadre di posa che con i progettisti.

INSTALLATORE/POSATORE SERRAMENTI CAPOSQUADRA - LIVELLO EUROPEO EQF4

Per questo livello le competenze che devono essere valutate e certificate, oltre a quelle del livello precedente, sono:

* Conoscere i criteri di progettazione della posa, le metodologie di verifica della possibile formazione di condensa e muffa, l'efficienza termica, valutando l'andamento delle isoterme e l'isolamento acustico del giunto di posa e la diagnosi dei potenziali difetti in cantiere tramite attrezzature idonee
* capacità di relazionarsi con il progettista ed il direttore dei lavori sul progetto di posa
* saper coordinare ed organizzare le squadre di posa

ATTENZIONE:la progettazione vera e propria rimane sempre in carico alle figure professionali accreditate tipo Ingegneri, Architetti; Geometri ecc...

A cura di Agostino Cosenza (CEO F.LLI COSENZA S.r.L)